Luoghi senza nome -1995

  • 30 fotografie a colori, cm 20 x 30, stampa da diapositiva

  • doppia cornice quadrata cm 50, in materiale espanso con taglio a mano di 45°

esposte presso Il Cancello di via dei Fabbri 24 a Milano il 23 maggio 1995

immagini dedicate alla decostruzione del corpo

 

 

“Luoghi senza nome n°5”

1197 passi -1996

  • 12 fotografie in bianco e nero, cm 20 x 30, stampate da negativo 

  • 12 fotografie, cm 9 x 10, a colori da negativo

  • 12 fotografie in bianco e nero stampate dall’autore, da negativo cm 5 x 7, colorate a pennello con anilina

  • tela materie plastiche

  • 4 video:    a piedi         20’ ; in macchina   5’   vista centrale;  in macchina   5’   vista lato dx;  in macchina 10’   vista lato sn

esposte presso Il Centro Garibaldi in via degli Angioli 2 a Milano 15 gennaio 1997

meditazione, in uscita dal centro città  verso l’arco di Porta Garibaldi, un percorso 
a piedi  documentato da 12 postazioni fisse 
e in macchina..............

Muro -2000

  • tela, materie plastiche, cm 64 x 230

  • fotografia a colori da negativo, cm 54 x 80, raffigurante una porzione del muro esterno del Castello Sforzesco

  • fotografia in bianco e nero stampata dall’autore, da negativo, cm 21x 11, raffigurante un autoritratto

  • tappezzeria vinilica espansa  in cornice antica, cm 56 x 50

  • carta da parati in pvc usata come fondo

 

esposto al centro visivo del Medioevo ad Olgiate Comasco il 30 aprile 2000

opera concepita in base al titolo della mostra “Dialoghi sulla stratificazione”

 

 

 

 

 


“Muro” cm 64 x 230

Autorigatto - 2000

  • 1 fotografia in bianco e nero, cm 21 x 14, stampata dall’autore da negativo 

  • 1 fotografia a colori da negativo cm 60 x 33

  • 1 fotografia a colori da negativo cm 10 x 10

  • prato in materiale plastico cm 150 x 90

  • mappamondo con lente di appoggio diametro cm 14

realizzata in occasione della festa sui pianerottoli “vasicomunicanti” in via Vincenzo Monti, 32 a Milano 1 giugno 2000

zerbino o passatoia per camminatori spediti........


fotografia a colori cm 60 x 33

Gelatine Colorate - 2000

  • 21 fotografie in bianco e nero, da varie misure, colori ad acqua e olio, stampa autonoma da negativo, passepartout di cartoncino cm 30 x 30 e cornice in materiale plastico cm 50 x 50

  • dittico fotografia stampata  a colori da negativo cm 60 x100 + cornice usata

  • dittico fotografia stampata a colori da negativo cm 60 x 100

  • 1 fotografia stampata a colori da negativo cm 50 x 6010 riproduzioni numerate da 1 a 20 con gelatina al sapore di limone o di arancio su cartoncino marrone e filo da ricamo verde con timbro di opera autentica

 

esposte presso il Caffè Veratti nel Cortile del Broletto, a Varese 6 luglio 2000

una indagine sull’evoluzione della fotografia quando viene usata come materiale di base per interventi ulteriori

 

 

 

 

 

 

 

“Gelatina colorata n°11”

San Giorgio e il drago Sceicco di Zighinì e favorita - 2000

2 fotografie a colori da diapositiva, cm 69 x 82 stampate su cotone leggero, orlo fatto a mano e asta di metallo cromata

esposte nel Chiostrino  di Santa Eufemia a Como il 16 settembre 2000

eseguite in occasione della mostra “Storie di ieri: draghi, principesse e cavalieri, libertà e prigionia


“San Giorgio e il drago”

Gourmandises - 2000

  • 2 fotografie in bianco e nero da negativo,  cm 180 x 270, stampa su carta fotografica per colori applicata su lactoflex

  • 2 fotografie in bianco e nero da negativo, cm 60 x 100 ,stampa su carta fotografica per colori applicata su lactoflex

esposte  in occasione della mostra “Corpo a 3” alla Salumeria della Musica in 
via Pasinetti 2 a Milano il 14 novembre 2000

la macrofotografia in dimensione macro


“Gourmandises n°1” cm 180 x 270

Tre al cubo -2001

trittico da esporre con uno spazio di cm 10 fra una fotografia e l’altra

  • fotografia in bianco e nero, cm 208 x 103,5 stampata su carta fotografica applicata su lactoflex

  • fotografia in bianco e nero, cm 208 x 78, stampata su carta fotografica applicata su lactoflex

  • fotografia in bianco e nero, cm 208 x 54, stampata su carta fotografica applicata su lactoflex

eseguita per il podere del Chiarone di Capalbio (GR) nella casa di Philippe Daverio - estate 2001

studio per il ritratto della Galimberti

Expedition nocturne autour de ma chambre - 4 ore in compagnia del conte Xavier di Mestre - 2001

installazione  costituita da 30 fotografie diverse appese secondo schema stabile

  • 2 fotografie a colori da negativo, stampa da file su carta fotografica cm 210 x 132

  • 24 fotografie a colori da negativo, stampa su carta fotografica, supporto forex cm 32 x 23

  • 4 fotografie a colori da diapositiva, stampa su carta fotografica, con cornice in legno nero e filetto d’oro cm 32 x 23

  • 90 fotocopie rilegate delle 26 pagine dell’edizione originaria dell’autore, modificata dall’artista e numerata da 1 a 90, timbrate come “opera rarissima” e poste in vendita a prezzo crescente secondo la numerazione da l euro a 90 euro

opera realizzata per la mostra “ Effetto notte” a cura di Roberto Borghi nella galleria Bazart di via Col di Lana 8 a Milano il 24 settembre 2001

indagine che scaturisce da Xavier de Maistre ed evolve nell’ambito di una meditazione interiore seguendo il percorso della riduzione


“Expedition nocturne... n°2 “ cm 32 x 23

Autoritratto simbolico -2001

dittico con tecniche miste, pressa a caldo, su lino nazionale cm 145 x 100

  • 2 disegni a carboncino su carta da spolvero, divisi a metà, cm 100 x 70

  • 3 fotografie in bianco e nero, cm 14 x 21

  • 1 fotografia in bianco e nero, cm 21 x 14 

  • tempera nera su acetato cm 28 x 35 

  • 2 cartoni neri, cm 35 x 50, con scritte bianche, applicati con velcrom

Una elaborazione di materiale d’archivio e di interventi attuali, partendo da disegni realizzati durante gli studi dell’adolescenza all’Accademia di Brera ed inserendovi alcuni reperti degli anni di regia televisiva.

azione di Anna Rosa Gavazzi e Fabrizio Soldini “Dal Fuoco al fuoco”

  • 12 fotografie ingrandite da laser cm 30 x 40

  • 6 fotografie stampate dall’artista in formati vari

  • altre fotografie  in numerazione sparsa

  • pianta di olivo Mora

  • 30 scatole porta diapositive numerate da 1 a 30 per contenere cenere

  • inviti di mostre

  • scultura in cartone rinforzato da anima alveolare e dipinta ad acrilico, realizzata da Fabrizio Soldini

  • kerosene

  • fuoco e fiamme

opera realizzata per la mostra “ Simboli e simbolismi nell’arte contemporanea en blanc et noir” Area Ticosa – Spazio Shed a Como il 21 ottobre 2001

una somma di eventi autobiografici celebrati in  una distruzione pubblica del passato

 

 

 

 

 

 

tempera nera su acetato cm 28 x 35

Acqua di Pesaro - 2002

  • fotografia stampata con procedimento numerico partendo da diapositiva,  cm 75 x 105, in cornice apposita di legno nero tirato a cera

  • tavolino antico dipinto di gesso

  • piatto di ceramica bianca con avanzo di gusci di cozze conservati con una pellicola di olio d’oliva vergine del Rocchio Alto (PG)

Opera realizzata per la mostra “Arte da mangiare – Mangiare Arte” presso l’Umanitaria di Via Daverio a Milano, 8 febbraio 2002

Una indagine sull’acqua e su i suoi molteplici usi


 

 

 

 

 

                                                                               

12 ritratti utili - 2002

12 fotografie stampate con procedimento numerico su tela  e proposte al “pittore” per un suo intervento ulteriore a colori acrilici, cm 210 x 102

esecuzione realizzata delegando l’intervento pittorico a Fabrizio Soldini, pittore elvetico di Novazzano in Canton Ticino, dal 2001 al 2002.

Esposte a cura di Phoenix Etrusca al Frantoio di Capalbio il 28 dicembre 2002 ricorrenza della strage degli innocenti e a Milano Spazio Krizia il 17 maggio 2004 
insieme alla presentazione del libro di Philippe Daverio “Ver Sacrum”

Il lavoro procede non secondo la strada classica dello “a Quattro Mani” ma a interventi successivi dove lo strato pittorico elabora l’esistente e gli attribuisce un 
significato nuovo  


“Ritratto utile n°1”

Bimbi - 2002

10 fotografie in bianco e nero, cm 18 x 28, numerate da 1 a 10 
la numero 00 stampata dall’autrice, è stata venduta all’asta pubblica di beneficenza per un prezzo politico prestabilito di 30 euro 

 “Le donne del Rwanda”  
Associazione Progetto Rwanda dal 1997,  impegnata nell’adozione a distanza degli orfani e delle vedove del genocidio, 
alla Palazzina Liberty, largo Marinai d’Italia a Milano il 6 marzo 2002

gemelli eterozigoti en noir e blanc simmetrico

Metà morfosi metamorfosi - metà fisico metafisico - 2002

Opera realizzata in tre strati sovrapposti

  • carboncino su carta da spolvero, cm 100 x 70, diviso in 2 pezzi

  • 3 dipinti delavati con candeggina, cm 14 x 10, 12 x 10, 14 x 9

  • 1 fotografia in bianco e nero stampata dall’artista, cm 21 x 14

  • immagine di reportage stampata da file, cm 18 x 24 a collage  su supporto plastico applicato con velcrom

  • adesivizzato a pressa su materiale plastico cm 140 x 80

  • intervento di Fabrizio Soldini su acetato dipinto a smalto, cm  140 x 80

  • 1 dipinto con ecoline su carta di riso trattata a cera, cm 9 x 9, adesivizzato su acetato, cm 140 x 80

opera realizzata per la mostra “Umanidi” nella galleria Quintocortile 8, via Col di Lana l’8 maggio 2002

Ancora un’elaborazione, questa volta a quattro mani, di materiali d’archivio e di interventi attuali, partendo da disegni realizzati durante gli studi all’Accademia di Brera e citando eventi in corso

 

dipinto con ecoline su carta  di riso 
 trattata a cera